Panoramica:

mercoledì 19 maggio 2010

Eccezionale ritrovamento archeologico in Messico: una tomba di 2700 anni fa.


Appartenevano a un uomo di 50 anni appartenente all'elite dell'epoca, i resti contenuti in una tomba risalente a 2.700 anni fa trovata in questi giorni nel Chiapas da un gruppo di archeologi messicani e americani.
La tomba, che si trova all'interno di una piramide, potrebbe essere ''la piu' antica del suo tipo in tutta l'area dell' America Centrale'', ha precisato oggi l'Istituto nazionale di antropologia e storia (Inah), rilevando che l'importante scoperta e' stata fatta nell'area archeologica di Chiapa de Corzo, circa 850 km a sud-est di Citta' del Messico.

Asteroide “acchiappato” mentre passa la Nebulosa Girino

Una nuova immagine infrarossa acquisita dal Wide Field Infrared Explorer della NASA (più brevemente WISE) ci regala una bella visione della Nebulosa Girino (la Tadpole Nebula), una regione di formazione stellare nella costellazione di Auriga, a circa 12.000 anni luce dalla Terra.